Igino Giordani Foco scuro

  • Simple Item 2
  • Simple Item 14
  • Simple Item 15
  • Simple Item 17
  • Simple Item 4
  • Simple Item 3
  • Simple Item 5
  • Simple Item 7
  • Simple Item 6
  • Simple Item 1
  • Simple Item 18
  • Simple Item 8
  • Simple Item 10
  • Simple Item 11
  • Simple Item 9
  • Simple Item 12
  • Simple Item 13
  • Simple Item 19
  • Simple Item 16
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19

Entrato nel nuovo secolo e nelle elementari, precisamente nel 1901, mio padre mi assunse al lavoro, come garzone muratore, nei giorni liberi e nelle vacanze estive... Il mestiere mi piaceva, e ardevo di diventare autonomo. Ci vedevo un lato etico e uno eroico...

Così Igino Giordani (24.9.1894 - 18.4.1980) si racconta all'inizio di un'avventura che visse con intensità di pensiero e ardore d'ideali (sarà chiamato "Foco"). Ebbe un suo personalissimo timbro nel battersi per grandi traguardi umani: libertà, giustizia sociale, pace (al servizio del "bisogno d'amore fra le genti", scriveva nel 1919). Per essi affrontò precisi impegni culturali e politici nella crisi del vecchio Stato liberale... segue

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306
00040 Rocca di Papa (Rm)
Tel.: +39-06-94 79 8314
Fax: +39-06-94 749 320
> Scrivici

In viaggio con Foco

Gennaro Piccolo ci accompagna in un viaggio nell’anima di Igino Giordani, attraverso la selezione di alcune perle spirituali tratte dalle sue più profonde meditazioni.

Official International Website
  • Vangelo vissuto: Non...
    Questo grande annuncio che non siamo orfani, abbandonati a noi stessi ma figli di un Padre che ha cura di ciascuno richiede un cambiamento di mentalità e una cura nuova...
  • Venezuela: appunti di...
    Il racconto di chi ha visitato il Paese sudamericano, con uno sguardo particolare sui giovanissimi. La loro voglia di riscatto e la speranza nel futuro, cominciando a costruirlo in prima...
  • La potenza dell’amore...
    L’esperienza di due genitori australiani con il figlio agorafobico e la fidanzata tossicomane. Tra angoscia e sospensione, l’amore incondizionato e perseverante come supporto alle cure specifiche.
  • Chiara Lubich: “Ho...
    Una preghiera da lei scritta il 20 settembre 1949, al culmine di un periodo molto particolare della sua vita e della storia del Movimento dei Focolari.

Centro Igino Giordani

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306 - 00040 Rocca di Papa (Rm) - Italia
Tel.: +390694798314 / Fax: +390694749320
> Scrivici

Chi e' online

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.