Associazioni

A Barletta festa cittadina della famiglia

testDomenica 17 giugno 2012, a Barletta, nei giardini del Castello, si è tenuta la Prima Festa cittadina della Famiglia, promossa dalla Zona Pastorale S. Ruggero e dal Coordinamento cittadino della Commissione diocesana Famiglia e Vita con la collaborazione di alcune associazioni cattoliche e non che operano nel settore.

L’evento era incentrato sul tema “La famiglia: il lavoro e la festa” secondo il seguente programma:

ore 17.30, Accoglienza Celebrazione eucaristica - Anfiteatro dei giardini del Castello
ore 19.00, Meeting con testimonianze - Anfiteatro dei giardini del Castello
Animazione per i bambini (AC e Scout) - Spiazzo antistante l’entrata del castello
Fiera della famiglia - Stands delle Associazioni Giardini del Castello
ore 21.00 Festa finale, Anfiteatro dei giardini del Castello
ore 22.00, Saluti

“Il tema ‘La famiglia: lavoro e festa’ - dichiara Mons. Filippo Salvo, Vicario Episcopale di Barletta, è lo stesso del VII Incontro Mondiale delle Famiglie, tenutosi a Milano dal 30 maggio al 3 giugno. La famiglia, quella fondata sul matrimonio tra l’uomo e la donna, rimane la cellula fondamentale della società e della chiesa. Va, dunque, tutelata come bene primario, soprattutto in due direzioni: con appropriate politiche economiche che la sostengano. E lasciando liberi tempi e spazi, che per noi trovano espressione soprattutto nella domenica, perché la famiglia possa coltivare il riposo, gli affetti, lo stare assieme, la cura dei figli e della prossimità parentale,nonché la dimensione spirituale, religiosa, della carità”.

Don Vincenzo Misuriello, responsabile cittadino per la pastorale familiare, aggiunge: “L’idea di dedicare una giornata di festa alla famiglia parte da lontano ed è una delle azioni frutto delle proposte maturate nel corso del Cantiere dedicato alle famiglie, aperto nel 2011 e inserito nel più ampio cammino del Progetto “Insieme verso…” che la zona pastorale di Barletta ha inteso lanciare in collaborazione con le Parrocchie e le Associazioni. Tra gli obiettivi della Festa segnaliamo: Dare testimonianza di un messaggio educativo forte ed autorevole che deve accompagnare tutti i componenti della famiglia; incrementare una cultura della solidarietà e del servizio, contro quella dell’individualismo esasperato, attraverso esperienze che possono essere diffuse e riprodotte; offrire forti motivazioni di fondo a tutti i componenti della famiglia per puntare ad un cambiamento efficace e duraturo nel tempo; dare spazio a stili di vita alternativi per tutte le famiglie; richiamare l’impegno alla responsabilità di cristiani e non, per contribuire alla costruzione di una città a misura di famiglia”.

Le associazioni che hanno collaborato e che erano presenti con propri stand sono: Associazione AiBi – Associazione Centro di Promozione familiare “Insieme con la coppia”, Barletta – Associazione Demetra olus, Barletta – Associazione Genitori, Barletta – Associazioni Genitori si diventa, Andria – Associazione Igino Giordani, Barletta – Associazione Nazionale Famiglie Numerose, Barletta – Azione Cattolica – Caritas Barletta – Comitato Progetto Uomo, Barletta-Corato - Comunità “Giovanni XXIII”, Barletta – Incontro Matrimoniale – Progetto Famiglie in Cammino – Progetto Nazareth – Scout Agesci, Barletta – Scout Assoraider, Barletta – Cordinamento Scuole Cattoliche.

Gli espositori di libri erano: Editrice Ave, Roma – Libri e Arte Sacra, Barletta – Città Nuova Editrice, Barletta.

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306
00040 Rocca di Papa (Rm)
Tel.: +39-06-94 798 152
Fax: +39-06-94 749 320
> Scrivici

Pensiero di Igino Giordani

Igino Giordani  /  Mercoledì, 25 Maggio 2011

I laici sono gli apostoli più diretti d'un compito oggi vitale per la Chiesa e per la società: se essi vivono la carità generano la pace nelle famiglie, nei partiti, negli stati, nel mondo; perché la pace si fa: si costruisce e ricostruisce attimo per attimo.

I.Giordani, inedito

Centro Igino Giordani

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306 - 00040 Rocca di Papa (Rm) - Italia
Tel.: +390694798152 / Fax: +390694749320
> Scrivici

Chi e' online

Abbiamo 13 visitatori e nessun utente online