Igino Giordani, un cristiano ingenuo

Senza eroi siamo persone comuni e non sappiamo quanto possiamo andare lontano

foto062Questo il titolo della serata organizzata per il 3 settembre 2014 dall’Associazione Igino Giordani di Taranto.
Sul filo conduttore del pensiero e della vita di Giordani, si sono intrecciate le musiche di André Jolinet, Diego Ortiz e Turlough O’Carolan. Sono stati premiati gli “amici” dell’Associazione di Taranto e consegnati gli attestati ai partecipanti della seconda edizione del Concorso fotografico “Tarde Nuève”.

Perché ingenuo?

Nel 1981 , in un suo libro autobiografico, si definisce , già nel titolo, ingenuo: “memorie di un cristiano ingenuo”, dichiara infatti di essere stato spinto a scrivere dai “cari amici” che gli andavano dicendo: “perchè non scrivi la tua storia? Ci farebbe tanto ridere”.

Leggi tutto...

Notizie da Taranto

Ci giunge dall'Associazione Igino Giordani di Taranto questo aggiornamento che volentieri pubblichiamo:

Il 9 novembre 2012 alle ore 18,30 ha avuto luogo l'assemblea ordinaria dei soci dell'Associazione Igino Giordani di Taranto. L'incontro si è aperto con la visione del filmato: "Igino Giordani e la cultura oggi", relatore Tommaso Sorgi, realizzato nel 2007 in occasione dell'incontro delle associazioni italiane ispirate alla figura e all'opera di Igino Giordani. Il commento di T. Sorgi sulle parole di Foco è penetrato nel cuore dei presenti: ne è nata una comunione d'anima concreta, che ha permesso di andare oltre le considerazioni individuali, per scendere nel dettaglio di iniziative ed azioni specifiche da portare avanti insieme, dando così rinnovato vigore alla associazione.

Si è riscoperto il ruolo attivo di ciascun socio, fondamentale per le iniziative che l'associazione intenderà intraprendere.Tutti gli interventi hanno valorizzato la figura di Foco, evidenziando la responsabilità e la specificità della Associazione sul territorio. Per continuare a condividere e discutere insieme sulle azioni da intraprendere si è deciso di utilizzare maggiormente la posta elettronica come strumento di comunicazione tra i soci. In questa atmosfera di serena fratellanza si è proceduto alla elezione dei componenti del cda; le attribuzioni per il prossimo triennio sono state così definite: Giuseppe Mangiavacchi - Presidente, Gabriele Perrucci - vice Presidente, Emanuele Vozza - Tesoriere, Rosaria Lo Savio - segretaria.

Secondo incontro a Taranto

Sabato 13 febbraio 2010 si è tenuto a Taranto il secondo incontro del ciclo dedicato alla figura di Igino Giordani, iniziato lo scorso mese di gennaio, grazie all'impegno della locale associazione Igino Giordani.

Una buona notizia

questo il titolo del nuovo appuntamento, incentrato questa volta sul giornalismo di Giordani. Presso l'aula magna del Liceo Classico Quinto Ennio, insieme all'avvocato Giuseppe Barbaro, Michele Zanzucchi, direttore della rivista Città Nuova, ha portato la propria testimonianza e presentato questo aspetto della vita di Giordani, a partire dalle parole: «Chi scrive edifica o distrugge anime».

A Taranto inaugurato ciclo di quattro incontri

Sabato 23 gennaio 2010, nell'aula magna del Liceo Classico Quinto Ennio di Taranto, è stato inaugurato un ciclo di quattro incontri, rivolti agli studenti e ai professori delle scuole secondarie superiori e aperti alla cittadinanza, organizzati dall'Associazione Igino Giordani di Taranto, condotta da Rosaria e Pino Mangiavacchi.

Igino Giordani, testimone di una "politica casta"

questo il tema dell'incontro di sabato 23, che si è aperto con le presentazioni di Maria Silvana D'Addario, dirigente del Liceo. L'avvocato Giuseppe Barbaro, vice presidente del Forum nazionale delle associazioni familiari, ha introdotto il tema della castità in politica; Alberto Lo Presti ha tenuto la relazione principale, tracciando un profilo storico e biografico di Igino Giordani, cui ha fatto seguito la testimonianza del sindaco di Putignano, GianVincenzo Angelini De Miccolis. Un video ha permesso ai presenti di ascoltare l'esperienza politica di Igino Giordani, direttamente dalla sua voce.

I convenuti, almeno trecento persone - molti gli studenti del liceo - hanno mostrato grande interesse per il tema, fortemente attratti da una figura così avvincente e attuale, quale quella di Giordani.

Centro Igino Giordani

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306 - 00040 Rocca di Papa (Rm) - Italia
Tel.: +390694798314 / Fax: +390694749320
> Scrivici

Chi e' online

Abbiamo 101 visitatori e nessun utente online

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.