Il Centro Igino Giordani oggi

            per sito1Fondato da Chiara Lubich, il Centro Igino Giordani è incardinato nel Movimento dei Focolari. Nasce per mantenere viva la figura e il pensiero di Igino Giordani e testimoniarne l’attualità. Attualmente, è diretto da Alberto Lo Presti e formato da Carla Bozzani, Elena Merli, Christina Roth Avalle, Claudio Cianfaglioni.    

            Un Archivio ampio e ben catalogato, frutto del lavoro accurato di parecchi anni, custodisce la vasta e preziosa documentazione dell’attività culturale, ecclesiale e politica svolta da Giordani e permette di promuovere e coordinare le ricerche storiche, politiche, filosofiche, teologiche e spirituali su Giordani, attraverso convegni accademici, incontri intellettuali e manifestazioni. La conservazione, la catalogazione e l’aggiornamento dell’immensa produzione giordaniana, che oltre a più di cento volumi e quattromila articoli, annovera scambi epistolari con Sturzo, Gobetti, De Gasperi, Papini, Bargellini, de Luca, i pontefici del suo tempo e tanti altri, comporta un lavoro costante e minuzioso. Il Centro è diventato anche punto di riferimento per gli studiosi che desiderano approfondire la conoscenza di Giordani e della storia della cultura cristiana. Sono ormai numerosi i giovani studiosi che hanno svolto la loro tesi di laurea sulla figura di Igino Giordani.        

Leggi tutto...

Tutti a Teramo

Sabato mattina tutti da Tommaso!

tommaso1gruppo1Attorno a Tommaso Sorgi, il primo direttore del Centro Igino Giordani, ci siamo riuniti per vivere momenti indimenticabili. Era il giorno in cui in tutto il mondo si è fatta memoria della partenza di Chiara Lubich per il Cielo e niente di meglio, per noi che lavoriamo per Igino Giordani, confondatore del Movimento dei Focolari, di far visita a Tommaso, il più grande specialista al mondo di Igino Giordani e fra i primi focolarini coniugati a seguire Chiara Lubich.

Siamo andati per fargli un po’ di compagnia, ma è stato lui a intrattenerci con il suo spirito pronto allo scherzo, lanciato spiritualmente e attento a mettere tutti a proprio agio.

Grazie Tommaso, a nome di tutti quelli che, in questi giorni, saputa la notizia della visita che ti avremmo fatto, hanno voluto indirizzarti il loro saluto e avvolgerti con un abbraccio largo quanto il mondo.

Alberto Lo Presti

Leggi tutto...

Intervista a Carla Bozzani del Centro Igino Giordani

Carla Bozzani, Tomaso Sorgi, Chiara Lubich, Pasquale Foresi, Rita MuccioEra il 1984 quando il Comune di Tivoli assegnò a Chiara Lubich la prima edizione del Premio Igino Giordani. Nel ricevere il Premio, Chiara desiderò che venisse presentata ai partecipanti - i concittadini di Foco - un accurato profilo umano e spirituale della figura di Foco. Chiamò dunque Tommaso Sorgi, focolarino sposato di Teramo, docente universitario, parlamentare, a curare un'introduzione alla vita, al pensiero e all'anima di Igino Giordani.

È probabile che in quel momento - trent'anni fa - nacque in Chiara l'idea di creare il Centro Igino Giordani e di affidarne la direzione a Tommaso Sorgi. Entusiasta, Tommaso accettò, anche se lui e la sua famiglia poterono trasferirsi ai Castelli Romani solo nel gennaio del 1985. Trent'anni fa, dunque, inizia questa storia. Carla Bozzani è stata testimone di quelle prime fasi di sviluppo del Centro Igino Giordani…

Leggi tutto...

Il Fratello: l'ultimo nato nella collana Opere Vive

ilfratelloL'editrice Città Nuova ha appena ripubblicato, nella collana Opere Vive, Il Fratello di Igino Giordani: la sua prima trattazione sulla spiritualità dell'Unità di Chiara Lubich.

In quest'opera, scritta all'inizio degli anni cinquanta con una prosa limpida e coinvolgente, Giordani pone in luce un modo nuovo di vedere il fratello: non più ostacolo, ma via privilegiata per incontrare Dio e, a livello sociale, potente mezzo di (ri)costruzione di rapporti solidali.

La nuova edizione è arricchita dalla Prefazione di Alberto Lo Presti, direttore della collana Opere Vive, e dall'Introduzione di Andrea Paganini.

Sottocategorie

Opere Vive

Dalla collaborazione tra l'editrice Città Nuova e il Centro Igino Giordani nasce la collana Opere Vive, diretta da Alberto Lo Presti. L'iniziativa si propone di recuperare e diffondere opere scelte di Igino Giordani: un patrimonio storico importante per comprendere il disegno della contemporaneità e i suoi passaggi fondamentali.

Ciascun volume affronta una dimensione centrale delle sfide civili, intellettuali e spirituali che il Novecento ha posto in essere, e che oggi si pronunciano con la loro intensa attualità.

Questo il piano della collana:

  1. Disumanesimo (2007)
  2. Pionieri cristiani della democrazia (2008)
  3. La società cristiana (2010)
  4. Il fratello (2011)
  5. Segno di contradizione
  6. Le due città. Religione e politica nella vicenda delle libertà umane
  7. Il "Padre Nostro" preghiera sociale. La Carità: principio sociale
  8. Cattolicità
  9. La rivoluzione cristiana
  10. Laicato e sacerdozio
Il Notiziario Fuoco Vivo

newletterIl notiziario Fuoco vivo, dedicato a Igino Giordani, è nato nel 2007, per tenere alta l’attenzione su di lui, e per sostenere la sua causa di beatificazione.

Il notiziario esce generalmente tre volte l'anno e contiene in ogni numero: alcuni brani tratti dagli scritti fondamentali di Giordani; saggi e testimonianze; notizie sulle numerose iniziative che s’ispirano alla sua figura, animate dalla stima e dall'affetto di tanti nel mondo; lo stato di avanzamento della causa di beatificazione, ed altro ancora, a dimostrazione di come, in un mondo che reclama testimoni e modelli, Giordani rappresenti la risposta a tante vocazioni religiose e civili.

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306
00040 Rocca di Papa (Rm)
Tel.: +39-06-94 97 395
Fax: +39-06-94 749 320
> Scrivici

Pensiero di Igino Giordani

Igino Giordani  /  Mercoledì, 10 Giugno 2009

Uno potrebbe dire che la carità in politica non c'entra, e meno ancora in economia. E invece c'entra, perché c'entra l'uomo: e l'uomo dell'amore vive, come dell'aria: non può farne a meno.

I. Giordani, in: L'Unione, 29/10/1961

Centro Igino Giordani

Centro Igino Giordani

Via Frascati, 306 - 00040 Rocca di Papa (Rm) - Italia
Tel.: +390694798152 / Fax: +390694749320
> Scrivici

Chi e' online

Abbiamo 12 visitatori e nessun utente online