Notizie

Questa sezione raccoglie le informazioni sulle iniziative e gli eventi sulla figura e le opere di Igino Giordani:

  • articoli sulle iniziative dell'anno in corso;
  • il Premio Igino Giordani di Tivoli;
  • l'archivio delle notizie degli anni precedenti.

I documenti che riguardano la causa di beatificazione sono disponibili qui.

Le attività e gli eventi organizzati dalle Associazioni e dai Centri sono disponibili qui.

Stampa

Ritratti di Santi. Meditazioni su testi di padre Antonio Maria Sicari

Scritto da Christina Avalle - Venerdì, 28 Marzo 2014 08:00.

Chiesa  di Santa Maria della Vittoria
Roma,  Via XX Settembre, 17
Lunedì 24 marzo, Mercoledì 2 aprile. Lunedì 7 aprile, ore 21.00

Tornano a Roma I Ritratti di Santi. Tre letture, spunto di meditazione prima della Pasqua, dedicate alla santità e affidate alla voce di attori professionisti.
Nella prima lettura, il regista e attore Giulio Base legge la vita di Papa GIOVANNI XXIII, il Papa buono, pochi giorni prima della sua santificazione del 27 aprile.
La seconda lettura, presentata da Claudia Koll, è dedicata invece a Lucia di Fatima.  
La terza lettura, presentata dall'attore Vincenzo Bocciarelli, racconta la vita di Igino Giordani,  co-fondatore del movimento dei Focolari con Chiara Lubich.
Attraverso il racconto delle loro vite, si vuole offrire uno spunto di meditazione nel periodo della Quaresima intorno al tema della santità.
Gli incontri, tre in tutto, si svolgono nella chiesa di Santa Maria della Vittoria, in via XX settembre 17, e si basano sugli scritti di padre Antonio Maria Sicari, teologo carmelitano, autore di più di cento biografie dedicate ai Santi di ieri e di  oggi e fondatore del MEC, Movimento Ecclesiale Carmelitano, che ha organizzato l’evento.

Scarica il Comunicato stampa

Scarica la Locandina

Stampa

Novità editoriale: Igino Giordani. Storia dell’uomo che divenne Foco

Scritto da Christina Avalle - Giovedì, 20 Febbraio 2014 09:00.

Igino Giordani. Storia dell'uomo che divenne Foco

Uomo divenne foco ufficioVent'anni di intenso lavoro; una ricerca tanto ispirata quanto dettagliata; una sintonia spirituale fra l'autore e il personaggio unica: tutto questo serve a definire il libro Igino Giordani. Storia dell'uomo che divenne Foco, scritto da Tommaso Sorgi e pubblicato da Città Nuova in questi giorni. A dire il vero, l'idea di questo libro non è sua, ma di Chiara, che nel lontano 1985 chiamò Tommaso a dirigere il nascente Centro Igino Giordani per avviare l'opera di archiviazione e scrivere una biografia su di lui. Il risultato è un volume importante, basato sulla minuziosa analisi dei dati storici ma capace di volare alto, oltre le storie, le vicende, le avventure, per inoltrarsi nel mistero di un disegno speso al servizio dell'uomo e della Chiesa, preparato per l'incontro decisivo, quello che Foco avrà con Chiara nel 1948.

Stampa

Igino Giordani, uno sposo verso la Santita’

Scritto da Christina Avalle - Giovedì, 21 Novembre 2013 08:00.

Un convegno con spettacolo musicale è stato organizzato dall'Assocoazione Santi Sposi, Citta’ Nuova Editrice, Comunita’ di Campobasso del Movimento dei Focolari, Fondazione Molise Cultura.

Foco Mya sposiInterverranno:
Moderatore: Aurelio Molè, giornalista di Città Nuova
Mons. Giancarlo Maria Bregantini, Arcivescovo della Diocesi Campobasso­-Bojano
Colomba Kim, autrice del Libro “Gli sposi e la famiglia in Igino Giordani” (Ed. Città Nuova)
Domenico Sollazzo, Presidente Associazione Santi Sposi
Giuseppe Santoianni e Carmela Fasciano dell’ Associazione Famiglie Nuove del Movimento dei Focolari
Artisti dello spettacolo musicale:
Paolo Mitri: voce recitante
Marina De Castro: voce recitante
Annachiara Pedicino: Flauto
Daniele Terzano: Pianoforte; Paola Petrella: Soprano

Disponibile la locandina

Stampa

Chi ama crede. L'anno della fede di Igino Giordani

Scritto da Christina Avalle - Martedì, 19 Novembre 2013 10:00.

Mentre sta per concludersi l’Anno della fede indetto da Benedetto XVI (2012-2013), vi proponiamo un interessante articolo che Igino Giordani scrisse per l’Anno della fede che 45 anni fa fu indetto da Paolo VI (1967-1968).

Parole ancora attuali e da non perdere quelle di Igino Giordani, sebbene siano di 45 anni fa.

pza san pietroAnche se esplicitamente legato a quelle circostanze storico-culturali e con un linguaggio tipicamente connotato dallo stile letterario dell’epoca, gli stimoli e le provocazioni che da questa riflessione ci giungono sembrano quanto mai ancor oggi attuali e validi. Vi ritroviamo una prosa – com’è tipica in tutta la produzione del Giordani – che si nutre indistintamente di citazioni bibliche, di letteratura e di padri della Chiesa, riproposti e attualizzati per tutti con una concretezza e una semplicità che disarma. 

Leggi l’articolo di Claudio Cianfaglioni

Stampa

Chiara Lubich e Igino Giordani: l'ideale, l'umanità, la politica

Scritto da Christina Avalle - Lunedì, 18 Novembre 2013 08:00.

Reggio Calabria Chiara Lubich e Igino Giordani - LocandinaIl Circolo culturale "Piergiorgio Frassati" di Reggio Calabria ha promosso un incontro di studio, approfondimento e confronto sull'impegno politico dei cattolici.
L''incontro si terrà alle ore 10,30 di Sabato 30 Novembre 2013, presso la sala "Mons. G. Ferro" - Curia metropolita di Reggio Calabria - Bova.

Stampa

Un ostello a Guadagnolo dedicato a Igino Giordani

Scritto da Christina Avalle - Venerdì, 28 Giugno 2013 12:54.

Il prossimo 6 luglio 2013, nella Sala Consiliare del Comune di Capranica Prenestina, con il patrocinio della Regione Lazio, si terrà a partire dalle ore 16 l'evento:

Un pellegrinaggio ideale:
Igino Giordani
un tiburtino fra i monti Prenestini e la Camera dei Deputati

I lavori saranno coordinati da Mario Rencricca, presidente dell'Associazione "Guadagnolo Insieme nel Tempo". Dopo i saluti del Sindaco di Capranica Prenestina, Francesco Colagrossi, e gli interventi di illustri ospiti, verrà effettuato il trasferimento in piazza Dante Alighieri a Guadagnolo dove verra svelata la targa commemorativa del nuovo Ostello dedicato al Servo di Dio Igino Giordani.

É qui disponibile il programma dell'evento.

Per informazioni, rivolgersi al Centro Igino Giordani, tel. 06.94798152.

Stampa

Giordani e La Pira a Firenze

Scritto da Christina Avalle - Lunedì, 27 Maggio 2013 10:14.

FI20130525aLo scorso sabato 25 maggio alle ore 15.00 si è tenuto a Firenze, nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio, il convegno internazionale:

Igino Giordani e Giorgio La Pira:
le virtù e la politica.

Erano presenti circa 250 persone, tra cui i familiari di Giordani e numerosi giovani studenti stranieri del “Centro La Pira”, dedicato al sindaco di Firenze, da sempre polo di dialogo e fraternità del capoluogo toscano.

FI20130525bDopo i saluti dell'Arcivescovo di Firenze, Card. Giuseppe Betori, hanno preso la parola i diversi relatori per approfondire l’insegnamento politico ed etico di Giordani e La Pira, due figure profondamente legate da sintonia e amicizia.

Dopo la presentazione del prof. Alberto Lo Presti, Presidente del Centro Igino Giordani, hanno parlato i prof. Marco Luppi, Alberto Monticone, e Bruna Bagnato. Nel corso dell'evento sono stati proiettati documentari storici e l'Orchestra del Maggio fiorentino ha eseguito dei brani di Mozart. È disponibile la locandina dell'evento.